Bonus 500 euro, ok ad acquisti online anche esteri

Stampa

Il Ministero ha pubblicato una nota specifica sulla rendicontazione del Bonus 500 euro chiarendo alcune questioni.

Il Ministero ha pubblicato una nota specifica sulla rendicontazione del Bonus 500 euro chiarendo alcune questioni.

Innanzitutto, ricordiamo che la presentazione della documentazione alle scuole potrà avvenire fino a giorno 15 di ottobre, anche se le spese dovranno avvenire fino a giorno 31 agosto.

Relativamente ai beni o servizi acquistati, il Ministero ha chiarito che sono accoglibili anche quelli online.

Ma, è necessario poter produrre documentazione comprovata dell'acquisto. Ad esempio, non saranno riconosciute spese sostenute in Paesi nei quali non sono previsti strumenti di rendicontazione della spesa.

In particolare, la documentazione che il docente dovrà consegnare alla scuola, deve contenere sia la descrizione del bene o del servizio usufruito, oltre all'importo.

I docenti dovranno consegnare alle scuole l'originale delle ricevute o una copia dichiarata conforme all'originale.

Sarà la scuola a conservare tale documentazione.

Bonus docenti 500 euro, Spese rendicontabili fino al 15 ottobre: ecco come
 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur