Bonus 500 euro. Non spetta agli insegnanti in pensione e inidonei, non è possibile acquistare un televisore. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Bonus 500 non spetta agli insegnanti in pensione

Mi é stato  riferito che gli insegnanti in pensione hanno diritto al bonus di 500 euro e per poter accedere bisogna inoltrare domanda in provveditorato. Vorrei avere delle indicazioni in merito Grazie

Bonus 500 euro: l’acquisto di un televisore non è contemplato tra quelli consentiti

Giuseppe – Sono un docente di sostegno della scuola secondaria di primo grado. Nell’anno scolastico 2015/16 come tutti ho ricevuto il bonus scuola di 500€ direttamente sul mio conto corrente, ho acquistato dei libri 100€ ed un televisore che uso come monitor per il mio computer. Ho inviato le fatture a scuola e pensavo fosse tutto a posto, invece quest’anno vado a controllare il bonus residuo e mi accorgo che mancano 400€, esattamente il costo del televisore.  Probabilmente la mia vecchia scuola di appartenenza non ha validato la spesa e mi ha fatto perdere il bonus.  È possibile fare ricorso? A chi bisogna rivolgersi? Cordiali saluti

Bonus 500 euro: ne hanno diritto anche i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute

Rossella – Sono una docente di scuola primaria,vorrei sapere da voi se quello che il MIUR mi ha risposto è corretto oppure no: nell’a.s. in corso ho ricevuto regolarmente il bonus docente, i primi giorni di ottobre ho usato una piccola parte. A fine ottobre sono entrata in carta del docente per scaricare la restante parte ma non mi è stato permesso, preciso che avevo già ordinato alcune parti del computer da acquistare. Mi sono subito messa in azione per capire il perché telefonando a tutti fino ad arrivare ai Dirigenti del MIUR i quali mi hanno risposto che siccome a fine ottobre la commissione medica mi ha dispensata dal servizio non posso più entrare nella carta del docente. Capisco quello che vogliono dirmi ma secondo me è stata una cosa improvvisa e inaspettata. Aspetto il vostro parere. Grazie

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione