Bonus 500 euro: fino al 31 luglio possibile acquistare hardware utili anche per ipotesi didattica a distanza a settembre

di redazione

item-thumbnail

Con il bonus 500 euro  Carta del Docente i docenti di ruolo possono acquistare hardware, anche in vista dell’ipotesi di mantenimento, per la scuola secondaria, della didattica a distanza. 

Il Ministero ha già da tempo (dall’11 marzo) incrementato le tipologie di dispositivi che è possibile acquistare con il bonus 500 euro.

Si tratta di

  • personal computer
  • computer portatili o notebook
  • computer palmari
  • e-book reader
  • tablet
  • strumenti di robotica educativa

Fino al 31 luglio è possibile acquistare anche

  • dispositivi hardware finalizzati all’aggiornamento professionale anche per
    organizzare una didattica a distanza come webcam e microfoni, penne touch screen, scanner e hotspot portatili.

Non vi rientrano invece:  smartphone,  componenti parziali dei dispositivi elettronici, come toner cartucce, stampanti, pennette USB, videocamere, fotocamere e videoproiettori.

Tutte le FAQ

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione