Bonus 500 euro è stato accreditato ai docenti di ruolo. Mancano le somme residue dello scorso anno. Quando disponibili?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Come già anticipato in mattinata, oggi è stata ripristinata la piattaforma Carta del docente, con il nuovo bonus utilizzabile dai docenti per l’a.s. 2017/18.

Bonus 500 euro agli insegnanti di ruolo, oggi attivazione per l’a.s. 2017/18. Quanto si può trovare nel borsellino

I docenti che nell’a.s. 2016/17 non avevano speso il buono (in tutto o in parte) si aspettavano di trovare adesso la somma residua sommata alla nuova. Invece l’unica somma finora accreditata è quella relativa al nuovo anno scolastico, il 2017/18, ed immediatamente spendibile alle stesse condizioni dello scorso anno scolastico (alla quale si aggiunge la polemica sul divieto di acquisto dello smartphone, però sdoganato per l’utilizzo in classe come strumento didattico).

 

Le somme residue dello scorso anno scolastico, come riferito dagli operatori dell’assistenza tecnica, saranno caricate entro il mese di ottobre 2017.

Il Ministero lo ha confermato in apposito comunicato

Il comunicato del Ministero

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare