Bonus 200 euro precari scuola, compreso organico Covid del 2021/22: domande in scadenza il 31 ottobre

WhatsApp
Telegram

Il personale scolastico a tempo determinato, compreso l’organico Covid dell’anno scolastico 2021/22, il cui contratto sia scaduto entro il mese di giugno 2022, può accedere al bonus di 200 euro previsto dal DL 50/2022.

Per usufruire dell’indennità i lavoratori precari nel 2021 devono aver svolto la prestazione per almeno 50 giornate con un reddito relativo al 2021 non superiore a 35.000 euro.

L’iter da seguire:

  • si entra all’area personale sulla home page dell’INPS presente a questo indirizzo accessibile attraverso SPID di livello 2 o superiore, Carta di identità elettronica 3.0 (CIE) o Carta nazionale dei servizi (CNS);
  • una volta entrati si clicca su “Prestazioni e servizi”;
  • qui si valorizza il campo “Servizi”;
  • e infine si entra nel “Punti d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”.

Una volta autenticati è necessario selezionare la categoria di appartenenza per la quale si intende presentare domanda fra quelle elencate nella Sezione e compilare e inviare l’apposita domanda.

Poi, una volta presentata la domanda, accedendo con le medesime modalità, sarà possibile accedere alle ricevute e ai documenti prodotti dal sistema, monitorare lo stato di lavorazione della domanda e aggiornare le informazioni relative alle modalità di pagamento ove necessario.

L’istanza può essere fatta tramite il Contact Center dell’INPS, raggiungibile al numero 80.31.64 da rete fissa o al numero 06.16.41.64 per chi chiama da telefono mobile. In alternativa ci si può rivolgere ai patronati e ai Caf.

Le istruzioni nella circolare Inps n. 73 del 24 giugno 2022.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove