Bonetti: “Grave la decisione di De Luca di chiudere le scuole in Campania”

Stampa

“La chiusura delle scuole in Campania è una decisione grave. Le scuole devono essere l’ultima realtà che chiude, perché sono organizzate in piena sicurezza, come i numeri dei contagi stanno dimostrando. Il diritto all’educazione, questa volta, è il primo diritto che va tutelato e garantito”.

Lo afferma la ministra alle Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti in un post su Facebook.

“Si tratta, inoltre, di permettere alle famiglie – aggiunge – di avere anche tutti gli strumenti per poter vivere serenamente questo momento di ripartenza. Chiudere le scuole significa mettere in totale difficoltà anche i genitori. Questo non possiamo permettercelo, per le nuove generazioni e per le famiglie, in primo luogo le donne, che hanno già pagato il prezzo più alto, e sulle quali oggi siamo chiamati a investire dando strumenti di sostegno. Nel pieno rispetto del ruolo del Presidente De Luca e in spirito di leale collaborazione tra istituzioni, mi auguro che – conclude – si possa insieme trovare al più presto una soluzione adeguata”.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico