Bonetti, centri estivi per bambini possono aprire prima del 15 giugno

Stampa

Dovrà essere la singola regione a valutare sulla base della situazione epidemiologica.

La norma è contenuta nel DPCM 17 maggio 2020: le province e le regioni autonome possono stabilire una data anticipata rispetto al 15 giugno per lo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative con l’obbligo di adottare protocolli di sicurezza predisposti in conformità alle Linee guida del Dipartimento per le politiche della famiglia.

“sugli asili nido  – ha affermato il Ministro – stiamo studiando soluzioni sperimentali, come i Tagesmutter, i micro nidi familiari, e la riapertura degli asili con un numero di 5 bimbi per ciascun operatore. E’dai bambini e dai ragazzi che si deve ripartire”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia