Buona scuola. Reti di Ambito: sindacati convocati al Miur il 21 giugno

Stampa

La nota Miur n. 2151 del 07/06/2016, relativa alle Reti di scuole (di Ambito e di Scopo)  da costituire entro il 30 giugno prossimo venturo, ha suscitato forti critiche da parte di tutti gli addetti ai lavori e dei loro rappresentanti, a causa dei tempi troppo ristretti, degli impegni delle scuole in questo periodo dell'anno (scrutini, esami, valutazione dei neo assunti…) e dell'importanza delle medesime Reti, che non possono essere costituite in un lasso di tempo così breve. 

La nota Miur n. 2151 del 07/06/2016, relativa alle Reti di scuole (di Ambito e di Scopo)  da costituire entro il 30 giugno prossimo venturo, ha suscitato forti critiche da parte di tutti gli addetti ai lavori e dei loro rappresentanti, a causa dei tempi troppo ristretti, degli impegni delle scuole in questo periodo dell'anno (scrutini, esami, valutazione dei neo assunti…) e dell'importanza delle medesime Reti, che non possono essere costituite in un lasso di tempo così breve. 

Abbiamo affrontato l'argomenti nei seguenti articoli:

La Buona Scuola. Reti di Ambito: costituzione entro il 30 giugno. Le indicazioni del Miur

Costituzione Reti di Ambito entro 30 giugno, DD.SS. Lombardia: chi emana le note non conosce i tempi della scuola?

 Reti di ambito. L'ANDIS scrive al Miur: tempi troppo stretti per materia molto importante. Impossibile rispettare il termine del 30 giugno

Ambiti territoriali. Gissi (CISL) : sulle reti di scuole tempi stretti e poca chiarezza

Costituzione Reti di Ambito, ANP: non possono essere imposte. Data del 30 giugno improponibile

Reti di Ambito, i sindacati chiedono incontro al Miur: influiranno su profilo professionale personale. Impossibile rispettare scadenza 30 giugno

In detti articoli, sono riportate tutte le motivazioni che hanno spinto dirigenti, docenti e sindacati a manifestare il loro dissenso riguardo alla suddetta data di scadenza.

Il Miur, probabilmente spinto dalle numerose proteste, ha deciso di convocare in merito le organizzazioni sindacali per il 21 giugno p.v. alle ore 15.30.

L'incontro si svolgerà presso il Capo dipartimento dell'Istruzione, dottoressa Rosa De Pasquale e affronterà questioni di merito e metodo. I sindacati, infatti, nella richiesta d'incontro avanzata il 14 giugno u.s. hanno messo in evidenza che:  la costituzioni delle Reti influirà sulla governance delle Scuole  e sul profilo professione del personale interessato; la delibera del Consiglio d'Istituto, data per scontato nelle Indicazioni dell'amministrazione, non può essere un atto puramente formale e di ordinaria amministrazione.

Orizzonte scuola seguirà la vicenda, informandovi all'esito dell'incontro. 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur