Bolzano, prosegue lo screening volontario degli studenti. In teatro una classe alla volta. Ordinanza

WhatsApp
Telegram

Nuova ordinanza della Provincia autonoma di Bolzano. Fino al 31 marzo prosegue lo screening volontario della popolazione scolastica. La partecipazione a spettacoli teatrali in orario scolastico è permessa a una classe alla volta.

Ecco cosa prevede l’ordinanza per la scuola:

  • sono prorogate fino alla cessazione dello stato d’emergenza le disposizioni relative al settore scolastico, tuttora vigenti, previste dalle ordinanze presidenziali contingibili e urgenti n. 29 del 27.08.2021 e n. 30 del 03.09.2021;
  • lo screening volontario di cui alle ordinanze presidenziali n. 30 del 3.09.2021 e n. 31 dell’1.10.2021, organizzato dall’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio provinciale, prosegue fino al 31 marzo 2022;
  • qualora gli alunni e le alunne delle scuole di ogni ordine e grado partecipino in orario scolastico a spettacoli in teatri o cinema, all’attività è ammessa la presenza di una sola classe alla volta;
  • le riunioni e gli incontri presso le scuole o le direzioni scolastiche possono essere effettuate in presenza, nel rispetto delle misure di sicurezza e delle regole sulla distanza interpersonale vigenti;
  • allo stesso modo possono essere organizzate anche ulteriori attività di formazione in presenza, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza e delle regole sulla distanza interpersonale vigenti.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO