Bologna, maestra positiva al coronavirus: centro estivo chiuso

WhatsApp
Telegram

Una maestra risultata positiva al Coronavirus e centro estivo che viene interrotto per tutti i bambini. Accade a Bologna.

Al centro estivo “San Luigi” di Bologna, la didattica è stata interrotta con un paio di settimane di anticipo a causa di un contagio da Covid-19. Un’educatrice della struttura, sabato scorso, si è rivolta all’ospedale cittadino dopo i primi sintomi. Successivamente si è sottoposta a tampone che è risultato positivo.

Sono stati isolati cinque bambini tra i 3 e 5 anni che facevano parte del gruppo dell’educatrice positiva.

La struttura è stata chiusa in via precauzionale. I dirigenti del centro estivo, in una nota, precisano che erano state prese tutte le misure di sicurezza necessarie, a partire dal triage all’ingresso, con tre orari distanziati per l’arrivo e l’uscita, con mascherine, visiere e tutti i dispositivi previsti, oltre al distanziamento sociale.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur