Bocciare alla primaria e alla media, sconfitta per i docenti? Scambio opinioni tra un docente e un pedagogista

La bocciatura serve? Quali effetti provoca su bambini della primaria e alunni della secondaria di primo grado?

Si tratta di interrogativi che, spesso, gli insegnanti si pongono e a cui cercano di dare risposta, mettendo al centro sempre l’alunno e il suo processo di crescita.

La questione è stata affrontata su Avvenire, ove alla lettera di un docente, il quale risponde alle parole del pedagogista Novara contrario alla bocciatura, risponde un altro pedagogista collaboratore del giornale.

Qui le due lettere

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia