Boccia (PD): Buona Scuola disastrosa

WhatsApp
Telegram

“Ora che abbiamo superato le formalità burocratiche sulla presentazione delle firme il congresso può iniziare.

Basta parlare di firme e tattiche, confrontiamoci sul merito delle proposte.

Su scuola, lavoro e ambiente serve una rottura netta con le politiche che il PD ha portato avanti in questi anni: la buona scuola è stata una riforma disastrosa per gli insegnanti e per l’istituzione scolastica, ripartiamo da scuole aperte h24 da nord a sud, insegnanti valorizzati e un conto per la vita di ogni studente,1.000€ l’anno dal primo giorno di scuola fino alla maturità, per libri, mense, trasporti, attività culturali.

Sul lavoro dobbiamo smantellare il jobs act e decreto Di Maio, investendo su una netta riduzione del costo fiscale del lavoro per avere salari netti più alti e costi per le imprese più bassi. Sull’ambiente serve un cambio di passo radicale verso una lotta seria al consumo del suolo e politiche pubbliche verso un modello di economia circolare.

Dobbiamo ribaltare lo stato sociale e per farlo dobbiamo rompere totalmente con il recente passato, con un PD nuovo e a porte aperte”. Così Francesco Boccia, deputato PD e candidato alla segreteria del Partito Democratico

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito