Boccia ed Emiliano (PD): innalzare l’obbligo a 18 anni e puntare su informatica ed Erasmus

WhatsApp
Telegram

Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, e Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, entrambi del Partito Democratico, hanno illustrato al Sole24Ore la loro proposta di innalzare di due anni l’obbligo scolastico, fino a 18 anni.

Il piano prevede anche un rafforzamento delle competenze digitali fin dalla scuola primaria e l’allargamento della partecipazione al progetto Erasmus alle superiori degli studenti meritevoli ma con poche possibilità economiche.

In questo modo, dicono, si risolve anche il problema delle competenze al ribasso dei laureati.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur