Bocchino: “Meloni premier schiaffone alla sinistra. Valditara? Conosce la scuola da 25 anni, prima c’era Azzolina”

WhatsApp
Telegram

Il direttore editoriale del Secolo d’Italia, Italo Bocchino, nel corso del suo intervento a Otto e Mezzo ha parlato della composizione del governo Meloni: “Giorgia Meloni premier è uno schiaffone sonoro in faccia alla sinistra, una donna tosta come una barra di titanio”.

Poi aggiunge: “Speranza è meglio di Schillaci? Schillaci è medico ed era rettore dell’Università di Tor Vergata. Nordio non è meglio di Bonafede alla Giustizia? Tajani non è più credibile di Di Maio agli Esteri? Salvini è sicuramente meglio di Toninelli alle Infrastrutture. E il professore Valditara? Conosce l’istruzione da 25 anni, è un professore di grande livello. Prima avevamo Azzolina”.

Leggi anche

Governo Meloni, Giuseppe Valditara è il nuovo ministro dell’Istruzione e del Merito. La scheda

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur