Blundo (M5S): superare la buona scuola, per garantire la scuola adeguata ai bisogni degli studenti inseriti nella comunità scolastica

WhatsApp
Telegram

M5S – Il Convegno “Il futuro della scuola, tra storia e innovazione” si terrà domani, martedì 16 gennaio 2018 presso il Senato, a Palazzo Giustiniani, nella sala Zuccari, dalle ore 15,00 alle 19,00, organizzato su iniziativa della Senatrice Enza Blundo per presentare alcune tra le migliori esperienze didattiche esistenti in Italia ed in particolare una rivoluzionaria proposta di organizzazione scolastica.

«Occorre dare risposte adeguate per colmare il ritardo nei livelli e nella qualità di competenza degli studenti».

«Il sistema formativo e gli strumenti per fornire i servizi adeguati ai bisogni del mercato del lavoro e alla valorizzazione dello studente-persona».

È quanto dichiarato dalla Sen. Blundo, che ha promosso il convegno, ‘per segnare una tappa storica, un punto di svolta per il sistema formativo nazionale che si apre a nuove prospettive’.

La Senatrice pentastellata illustrerà nel dettaglio assieme al collega Luigi Gallo la visione innovativa del sistema scolastico che si innesta nelle migliori realtà pedagogiche del patrimonio storico culturale.

Verrà presentata anche una sperimentazione ben riuscita denominata crosscurriculum: «Si tratta di un nuovo impianto didattico e organizzativo letteralmente rivoluzionario», afferma la Blundo, convinta che la preziosa novità consista nell’attivazione di insegnamenti opzionali e sul potenziamento dei saperi e delle competenze, attraverso la personalizzazione didattica, realizzando la transizione ‘dalla scuola prêt à porter alla didattica sartoriale’.
Lo scopo è quello di garantire a chiunque una scuola a misura di persona, per lo sviluppo delle capacità critiche e non delle erudizioni, inclusiva e capace di attrare le intelligenze del territorio stabilendo forme di cooperazione virtuosa tra le professionalità espressione di una società moderna che si apre alle nuove esigenze di apprendimento e conoscenza.
Saranno presenti tra i relatori il Prof. Giuseppe Spadafora (ordinario UNICAL), il Prof. Paolo Mottana (Professore Ordinario di Filosofia dell’ Educazione all’Università Bicocca di Milano), la Dirigente Scolastica Maria Grazia Cianciulli, dei Licei ‘Tommaso Campanella’ di Belvedere M.mo (CS) che tratterà in particolare del crosscurriculum, Cinzia Giacomobono (Dirigente Scuola Montessoriana di Roma) ed Edoardo Martinelli Allievo di Don Lorenzo Milani e co-autore Di ‘Lettera a una Professoressa’

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro