Blue Whale, ATP di Verona organizza incontri informativi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato AT Verona – Negli ultimi giorni la questione Blue Whale è esplosa nel senso che che più o meno tutti ne parlano e vanno a cercarlo in rete….sia adulti che ragazzi ..perché fondamentalmente c’è la curiosità di sapere se esiste come esiste e forse vogliono sfidare sè stessi se incontrassero un curatore….o stanno facendo i detective?!…..

Tutto questo crea allarme e confusione….in tutti i target di età…. i ragazzi, genitori  e docenti che incontro chiedono di tutto quasi mai sazi di informazioni …e tante sono le leggende urbane che stanno girando sulla rete sulla questione del Blue Whale.
 Se da una parte ci sono sicuramente dei casi su cui si sta indagando..e c’è qualche chiaro sospetto da parte delle forze dell’Ordine , dall’altra ogni forma di autolesionismo viene etichettata come Blue Whale e non va bene….perchè crea emulazione…. e gli adolescenti autolesionisti e vogliono mostrarsi perché cercano attenzione…..ciò porta a profili con foto di autolesionismo e quindi di allarmi falsi positivi su Blue Whale che sta diventando una sorta di psicosi collettiva .
Come Punto Ascolto dell’Ufficio Scolastico per andare incontro alle numerose richieste di delucidazioni stiamo organizzando serate con esperti legali e delle forze dell’Ordine.
Le serate gratuita e aperta alla cittadinanza che vuole confrontarsi su questa tematica sono  organizzate  presso:
LUN 5/6/2017
 I.C. FALCONE BORSELLINO 20.30 presso l’aula magna della scuola di Lazise in via Loc. La Pezza n. 5 – Lazise  (Verona).
MAR 6/6/2017
I.C. NEGRAR 20.30 presso aula magna scuola della Scuola Secondaria “E. Salgari” in via degli Alpini 1 Negrar Verona
MER 7/6/2017 20.30 presso aula magna scuola presso della Scuola Secondaria “FAINELLI” in via Puglie 64 Verona
Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione