Blocco degli stipendi 2011-2013: in discussione 13 ricorsi in Corte Costituzionale

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

ANIEFUdienza storica alla Consulta: dopo la bocciatura della norma che bloccava gli stipendi ai magistrati si attende la pronuncia per gli altri dipendenti pubblici. Se favorevole, tutti i cittadini saranno uguali davanti alla legge e il Governo dovrà rivedere le coperture finanziarie degli ultimi tre anni e quelle previste per i prossimi tre anni.Se contraria ai ricorrenti, sarà difficile spiegare ai cittadini l’evidente disparità di trattamento. Anief-Confedir continua a organizzare ricorsi in tribunale anche contro la nuova legge di stabilità.

ANIEFUdienza storica alla Consulta: dopo la bocciatura della norma che bloccava gli stipendi ai magistrati si attende la pronuncia per gli altri dipendenti pubblici. Se favorevole, tutti i cittadini saranno uguali davanti alla legge e il Governo dovrà rivedere le coperture finanziarie degli ultimi tre anni e quelle previste per i prossimi tre anni.Se contraria ai ricorrenti, sarà difficile spiegare ai cittadini l’evidente disparità di trattamento. Anief-Confedir continua a organizzare ricorsi in tribunale anche contro la nuova legge di stabilità.

Il personale è quello docente dell’Università, dipendente della Presidenza del Consiglio e dei Ministeri – Ministero Affari esteri, Agenzia delle Telecomunicazioni. Relatori i giudici Coraggio e Napolitanonell’udienza pubblica del 5 novembre 2013. Domani, altri 6 ricorsi in Camera di Consiglio.

Leggi tutto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur