Blocco degli scrutini? Per Fioroni è foriero di divisioni dannose

di redazione
ipsef

L’ex ministro dell’istruzione Giuseppe Fioroni, durante un suo intervento al corso di formazione politica organizzato dall’associazione “L’Accento” a Salerno, ha bacchettato i docenti precari di Salerno sul blocco degli scrutini.

L’ex ministro dell’istruzione Giuseppe Fioroni, durante un suo intervento al corso di formazione politica organizzato dall’associazione “L’Accento” a Salerno, ha bacchettato i docenti precari di Salerno sul blocco degli scrutini.

L’ex ministro ha affermato di essere convinto che aggravando la sofferenza degli altri non si risolva il problema. “Non si risolve nulla con il blocco degli scrutini che si sta realizzando nelle scuole, è semplicemente un modo per dividere ulteriormente il mondo della scuola.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione