Blanco assolto per il danneggiamento del palcoscenico a Sanremo nel 2023: “Comportamento dovuto alla frustrazione causata da problemi tecnici”

WhatsApp
Telegram

Il Gip di Imperia assolve Blanco per il caso del palco, distrutto durante l’esibizione all’Ariston nel corso di Sanremo 2023, confermando la decisione della Procura e rigettando l’opposizione, presentata dal Codacons.

L’indagine per danneggiamento era nata dalla denuncia dell’associazione.

Le motivazioni del Gip di Imperia

Nel provvedimento con cui il Gip Massimiliano Botti rigetta la richiesta del Codacons di proseguire le indagini su Blanco, si legge: “Nel caso in esame, risulta che la collera di Fabbriconi (vero cognome di Blanco, ndr.) è stata innescata da un malfunzionamento dell’impianto audio che, palesemente, ha rischiato di pregiudicare la sua prestazione; in un contesto di forte tensione come quello dell’esibizione canora sanremese, foriera di esiti decisivi per la carriera di ciascun cantante coinvolto, appare se non giustificabile almeno comprensibile la collera dell’indagato a fronte di un inconveniente che poteva compromettere le sue chances di vittoria”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la lezione in sincrono a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca sul Pei