Binetti (UDC): scuola nell’incertezza, Conte cambi il ministro

di redazione

item-thumbnail

La senatrice Paola Binetti, dell’Udc, consiglia al ministro Conte di cambiare alcuni ministri, giudicati “non all’altezza della situazione”.

Conte “deve affrontare una prova d’esame ormai irrinunciabile: molti dei suoi ministri non sono all’altezza della situazione e non possono governare il paese fino alla fine della legislatura, tenendo conto che siamo giusto a metà” ha affermato la Binetti, riferendosi probabilmente anche al dicastero dell’Istruzione.

Secondo la senatrice, la scuola continua “ad andare avanti in un clima di incertezza tale, da condizionare pesantemente il futuro di tanti ragazzi, e la vita delle famiglie italiane, a cominciare dalle donne, che vedono minacciato il loro diritto a riprendere il lavoro”.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione