Bimbi non sono untori, non diffondono Covid. Pediatra Agostiniani: ma è stato giusto chiudere le scuole

WhatsApp
Telegram

I bambini non diffondo il Covid-19, a dirlo alcuni studi scientifici che hanno dimostrato come si ammalano meno o non si ammalano affatto.

Sbagliato, secondo quanto afferma su Avvenire il pediatra Rino Agostiniani, vicepresidente della Società italiana di pediatria (Sip), che dirige l’area Pediatria e Neonatologia della Asl Toscana Centro, fare una analogia con l’influenza per la quale i bambini posso essere considerati come diffusori.

La scuola intanto aveva chiuso definitivamente in Italia, senza ipotesi di “appello”.

“Ed è stato giusto così. La scuola – spiega il pediatra – è stata chiusa non solo per evitare i rapporti tra i bambini, ma per bloccare tutto il mondo che ruota attorno alla scuola. Che è un mondo fatto di adulti. Ci sono almeno due certezze, due punti fermi che dobbiamo mettere sul tavolo di qualsiasi discussione sul coronavirus a oggi.”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur