Bianchi: “Vinceremo la battaglia contro il virus. Costruire una grande scuola per un grande Paese”

Stampa

“Parlo a voi, ragazzi: stiamo facendo una  grande battaglia contro il virus e contro la solitudine, la malinconia e incapacità di essere presenti, e la vinceremo. Ma siamo presenti con il cuore anche se distanti fisicamente”.

Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi intervenendo all’inaugurazione delle celebrazioni della settimana dedicat al #Dantedì in collegamento con dalla Sala Dantesca della Biblioteca Classense di Ravenna.

“Siamo presenti – ha aggiunto – perchè vogliamo costruire una grande  scuola per un grande paese. Dante serve, i poeti servono soprattutto nei momenti di difficoltà, i poeti sono argonauti dello spirito; lui  ha vissuto momenti difficilissimi ma ha saputo sempre essere nel futuro, che è questa capacità non solo di vedere oltre ma di costruire l’oltre. Questo stiamo facendo, costruire oltre la pandemia”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur