Bianchi: “Stiamo lavorando per assumere più di 15 mila insegnanti di sostegno. Le Università devono aumentare i posti per i corsi di specializzazione”

“Stiamo lavorando sul G20 per creare una condizione a livello generale che sia necessario investire di più in scuola e inclusione come elemento fondante di una nuova stagione, che al di là del Covid ripristini temi di sviluppo umano. Ci serve come Paese per evitare il rischio di vedere che anche il Pnrr finisca per essere letto tutto in una chiave strettamente economica”. Lo ha detto il Ministro dell’istruzione Bianchi nel suo intervento a “Futura 2021: la scuola dell’inclusione”, evento promosso dalla Flc CGIL.