Bianchi: “Sono un lettore famelico fin da piccolo. Non solo leggere, serve anche sapere scrivere” [VIDEO]

Stampa

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a margine della sua visita a Torino per il Salone del Libro, è stato intercettato da Bookblog: “Sono lettore famelico fin da piccolo”, afferma il ministro.

Poi aggiunge: “Non soltanto mi piace avere dei libri, ma mi piace toccarli fisicamente. Quando tu apri il libro, hai un senso del possesso. Poi hai il piacere di tornerlo a rileggerlo. La cosa più bella è leggere un libro e poi rileggerlo nuovamente. Sei capace anche di riappassionarsi un’altra volta”. Infine sottolinea: “Fondamentale anche sapere scrivere”.

Bianchi: “I nostri ragazzi devono leggere i libri e non messaggi di quindici parole”

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!