Bianchi: “Se ci vaccineremo tutti andremo oltre le mascherine”

Stampa

Dobbiamo avere il senso profondo di cosa sia la mascherina, non e’ una imposizione, una tassa da pagare, e’ una misura di tutela per gli altri. Se la situazione migliorare andremo oltre le mascherine”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi intervenuto questa mattina a Rainews24.

Ce la faremo” ha aggiunto il ministro, ribadendo la necessità che tutti si sottopongano alla vaccinazione per superare il Covid.

Se la situazione migliorerà e permetterà a tutti di sentirsi più sicuri, se ci vaccineremo tutti, andremo anche oltre le mascherine, ma soprattutto se avremo ognuno il rispetto dell’altro“. La mascherina, ha ribadito “è uno strumento di protezione reciproca, non è un’imposizione, ma la nostra misura del come dobbiamo tutelare gli altri. E’ una misura che deve essere utilizzata con il buon senso di tutti, che è l’elemento fondamentale su cui basarci per sentirci tutti sicuri“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur