Bianchi: “Quest’anno per la prima volta ci sono tutti i professori di ruolo e con incarico annuale pronti”

Stampa

“Siamo pronti, quest’anno per la prima volta ci sono tutti i professori di ruolo e con incarico annuale pronti”.  Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi in un’intervista rilasciasta ad Agorà, programma di approfondimento giornalistico in onda su Rai 3.

“Mancano solo le supplenze brevissime – ha aggiunto il ministro – che dipendono dai presidi”. 

E ancora: “La Dad che abbiamo conosciuto, quella sostitutiva delle lezioni, è cosa che appartiene a un momento difficile del nostro Paese. La consegniamo al passato. Ora dobbiamo tornare in presenza, ma uscendo dalle mura della classe, aprendo la scuola all’esterno: bisogna usare le tecnologie per collegare i ragazzi tra loro, unendo gli studenti siciliani ai lombardi o a quelli di altri Paesi. Una Dad per aprire e non per chiudere, per stare vicini e non lontani”.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Green pass, Bianchi disegna la piattaforma in diretta tv: “I presidi avranno una sorta di semaforo” [VIDEO]

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione