Bianchi: “Puntiamo alla rigenerazione delle infrastrutture per una scuola accogliente e inclusiva, per tutti e per ognuno”

WhatsApp
Telegram

“L’innovazione e l’accessibilità dei progetti in cui si sono impegnati i nostri ragazzi nell’ambito del concorso nazionale ‘I futuri geometri progettano l’accessibilità’ si pone in linea e contribuisce a realizzare uno degli obiettivi del Piano rigenerazione scuola: la rigenerazione delle infrastrutture per una scuola accogliente e inclusiva, per tutti e per ognuno”.

Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in un messaggio di saluto inviato in occasione della cerimonia di premiazione della decima edizione del concorso promosso da Fiaba Onlus e dal Consiglio nazionale geometri e geometri laureati, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione.

“Questo concorso- ha concluso Bianchi- si caratterizza per la sua valenza educativa e sociale consentendo agli studenti di assumere le competenze professionali utili all’inserimento nel mondo del lavoro e di favorire lo sviluppo del territorio e della comunità tutta”.

L’iniziativa, dedicata alla progettazione accessibile, è stata patrocinata dal ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, dall’Anci,dalla Cassa Geometri, dall’Uni – Ente italiano di normazione, è stata realizzata grazie al sostegno di Geoweb SpA, Kone, Topcon Positioning Italy Srl e Vittorio Martini 1866.

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia