Bianchi: “L’investimento negli asili nido è fondamentale per sanare la frattura che ha esasperato disuguaglianze tra territori e contesti sociali”

Stampa

“L’investimento negli asili nido è fondamentale per superare i divari che caratterizzano il nostro Paese, per sanare la frattura che ha esasperato disuguaglianze tra territori e contesti sociali”.

Così il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi nel corso di un incontro con gli Stati generali delle donne

“Investire nello 0-6 – ha aggiunto – è il modo per dare a tutte le bambine e i bambini del Paese uguali opportunità e la possibilità di costruire la loro personalità. Il Pnrr che abbiamo disegnato mette a disposizione risorse ingenti per gli asili nido, che devo essere potenziati soprattutto al Sud. Abbiamo voluto partire da qui perché la scuola deve essere nazionale e perché un investimento sul sistema 0-6 vuol dire liberare il tempo delle donne, sulle cui spalle pesa in modo ancora troppo diseguale il carico del lavoro di cura, favorendo così in modo concreto anche l’occupazione femminile”.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi