Bianchi: “Lavoriamo giorno e notte per poter riaprire le scuole”

Stampa

“Lavoriamo giorno e notte per poter  riaprire”. Lo ha detto, a quanto si apprende, il Ministro  dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, incontrando Anci e Upi in videoconferenza.

Il Ministro ha ricordato di aver chiesto, anche in  sede di Consiglio dei ministri, che le scuole siano le prime a riaprire, quanto prima, in condizioni di sicurezza, “a partire dai più piccoli che devono essere i primi a poter tornare”.

Covid, il governo pensa a mini-proroga delle misure fino all’11 aprile. Infanzia e primaria aperte nelle zone rosse?

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur