Bianchi: “La lingua italiana è un bene di tutti, arricchite il vostro vocabolario, giocate con la lingua”

WhatsApp
Telegram

“Momenti come questi sono preziosi perché ci aiutano a riflettere sul valore e sulla bellezza delle parole, sulle molteplici sfumature di significato che possono avere, sulla storia che ciascuna di esse contiene. La nostra lingua è un’eredità preziosa e allo stesso tempo materia viva, potente. L’italiano è un bene di tutti, uno straordinario strumento per conoscere noi stessi e il mondo che ci circonda: è attraverso il linguaggio che incontriamo gli altri”.

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha voluto salutare così, in un videomessaggio, gli studenti e le studentesse che stanno partecipando alla premiazione della XI edizione delle Olimpiadi di italiano, in corso oggi a Roma.

“Ragazze, ragazzi, apritevi al fascino delle parole, lasciatevi trasportare, a ogni età della vita, dalla potenza della narrazione e della letteratura – ha aggiunto Bianchi Siate padroni della nostra lingua, amatela, lasciatevi sedurre dalla sua straordinaria ricchezza e varietà. Divertitevi nel cercare la storia che ciascuna parola racchiude, non smettete mai di chiedervi ‘perché si dice così?’, di ricercare il significato originario delle espressioni, dei modi di dire. Ascoltate il suono delle parole, rendetele vostre. Arricchite il vostro vocabolario, giocate con la lingua, esercitate la creatività associando i colori delle parole e viaggiando in direzioni opposte. Faccio i miei complimenti ai vincitori di questa edizione e, ancora una volta, a tutti voi che avete partecipato, con entusiasmo, a queste Olimpiadi”, ha concluso il ministro. 

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato