Bianchi: “Gli istituti tecnici superiori creano occupazione” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

A margine dell’ITS Day in corso al ministero dell’Istruzione, interviene il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi.

Sugli ITS, Bianchi afferma: “Gli ITS non solo danno occupazione ma creano occupazione, perché sostenendo il tessuto produttivo del Paese genera il bisogno di nuove figure. Oggi siamo al 90% dell’occupazione dei giovani che frequentano questi corsi. Noi però vogliamo che gli Istituti Tecnologici, come sono stati ribattezzati dalla norma, diventino il perno della nuova industria italiana”.

“Il cuore degli ITS è la forte connessione con le dinamiche produttive e territoriali. Guardando avanti, vediamo che in quasi tutti i settori ci saranno forti ritorni verso l’Europa: si va verso la trasformazione dei cicli produttivi. Gli ITS colgono i bisogni emergenti e sono il luogo in cui sperimentazione e innovazione si coniugano con la tradizione dei territori – ha sottolineato il ministro – Bisogna costruire di più di questi percorsi perché lo sviluppo del nostro sistema produttivo è lì. Il nostro obiettivo è raddoppiare gli iscritti, plasmare e anticipare i cambiamenti produttivi”.

Bianchi ha poi ricordato la riforma degli ITS al vaglio del Parlamento, una riforma che secondo il ministro “prende il meglio delle nostre esperienze e le mette a sistema, per andare verso livelli di adesione più alta da parte degli studenti. Con le risorse europee possiamo sostenere nuovi corsi, investire in laboratori e finanziare settori innovativi”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur