Bianchi è sicuro: “Non temo il ritorno della Dad. Monitoriamo situazione minuto per minuto”

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, non teme il ritorno della didattica a distanza. Ecco le sue parole a margine di un evento a Genova.

“Non lo temo – ha detto – stiamo controllando e lavorando tutti assieme per permettere ai ragazzi di vivere un anno sereno. Stiamo continuando a lavorare con tutte le autorità nazionali e locali per garantire un anno sereno in presenza”.

“Ricordiamo che la scuola oggi è in sicurezza, il 95% del personale ha fatto la prima dose di vaccino, il 92% ha fatto la seconda e stiamo andando a grandi passi verso la terza. Tutti i ragazzi, tra i 16 e i 19 anni sono sopra l’84%, siamo in una situazione di grande protezione”.

“Però i ragazzi non stanno solo a scuola – ha aggiunto – avete visto che con le autorità sanitarie, anche quelle locali, abbiamo fatto protocolli per il controllo. Quindi stiamo monitorando la situazione minuto per minuto”.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro