Bianchi è sicuro: “Non temo il ritorno della Dad. Monitoriamo situazione minuto per minuto”

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, non teme il ritorno della didattica a distanza. Ecco le sue parole a margine di un evento a Genova.

“Non lo temo – ha detto – stiamo controllando e lavorando tutti assieme per permettere ai ragazzi di vivere un anno sereno. Stiamo continuando a lavorare con tutte le autorità nazionali e locali per garantire un anno sereno in presenza”.

“Ricordiamo che la scuola oggi è in sicurezza, il 95% del personale ha fatto la prima dose di vaccino, il 92% ha fatto la seconda e stiamo andando a grandi passi verso la terza. Tutti i ragazzi, tra i 16 e i 19 anni sono sopra l’84%, siamo in una situazione di grande protezione”.

“Però i ragazzi non stanno solo a scuola – ha aggiunto – avete visto che con le autorità sanitarie, anche quelle locali, abbiamo fatto protocolli per il controllo. Quindi stiamo monitorando la situazione minuto per minuto”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito