Bianchi: “Dobbiamo tornare ad avere una cultura della legalità”

WhatsApp
Telegram

“Dobbiamo tornare ad avere una cultura della legalità: sentire che ognuno di noi è cittadino del nostro Paese e partecipa alla vita collettiva. La cittadinanza attiva è il primo dato della legalità – ha commentato il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi – dobbiamo rimuovere tutti i vincoli per permettere ad ognuno di partecipare alla vita collettiva. In questo, scuola e istruzione hanno un ruolo fondamentale. Il malessere che stanno vivendo i nostri giovani va trasformato in partecipazione, in energia positiva”.

“Anche il merito – ha concluso Bianchi è un’azione collettiva. Se riusciremo a portare tutti nella condizione di esprimersi al meglio, questo sarà il nostro merito”.

Grazie a questa iniziativa, studenti e studentesse lavoreranno insieme su specifici progetti per la promozione e la diffusione della cultura della legalità nelle sue diverse declinazioni, dalla cittadinanza attiva al contrasto alle mafie e alla corruzione, dall’immigrazione al processo di integrazione europea.

L’iniziativa culminerà con un evento finale che premierà i progetti e gli studenti più meritevoli. In particolare, grazie al contributo di Lottomatica, main partner di questa edizione, saranno conferite due borse di studio agli studenti che risulteranno ammessi alla frequenza di un Corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico della Luiss a partire dal prossimo anno scolastico.

Inoltre, per le studentesse e gli studenti delle classi terze e quarte dei licei coinvolti, saranno conferite da parte dell’Ateneo altre 22 borse di studio per le scuole estive di orientamento universitario: due saranno assegnate alla scuola che risulterà prima classificata e 1 per ciascun altro istituto partecipante.

Alcune Summer School saranno organizzate in presenza presso gli stessi Istituti Penali minorili e gli Uffici di Servizio Sociale per i Minorenni.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur