Bianchi all’inaugurazione di una scuola a Sesto Fiorentino: “Un grandissimo risultato. Nel PNRR 12 miliardi per nuovi investimenti”

WhatsApp
Telegram

“Quando si apre una nuova scuola è sempre una festa per tutta la comunità, in particolare questa che nasce dall’impegno comune degli enti locali ma anche di un’impresa, che dimostra ancora una volta che quando il dialogo fra pubblico e privato funziona, funziona anche la comunità nel suo insieme”.

Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a Sesto Fiorentino (Firenze) dove ha presenziato all’inaugurazione del liceo ‘Enriquez Agnoletti’.

“È un grandissimo risultato che farà da riferimento a tutto il sistema nazionale. Noi, come sistema nazionale, stiamo facendo dei grossissimi investimenti nelle scuole, con 12,5 miliardi nel Pnrr, e abbiamo bisogno di esempi concreti. Questo è l’esempio concreto a cui riferiremo tutte le nostre azioni”. 

Il nuovo edificio scolastico, progettato dalla Città Metropolitana di Firenze, si compone di 36 aule, cinque laboratori, un auditorium e una palestra. L’investimento per la struttura, pari a 17,6 milioni di euro, è stato finanziato per 10 milioni dalla Regione Toscana, 7 milioni dalla Metrocittà e 600mila euro dall’Università di Firenze.

“La cosa bella – ha aggiunto il ministro Bianchi – è che si fanno tanti ragionamenti su come dovrebbe essere una scuola: eccola qui, tanti spazi comuni e tanta capacità di condividere anche un progetto di scuola nuova, in cui il vivere insieme diventa l’elemento fondamentale dell’educazione”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio