Bianchi agli studenti: “Aiutatemi a fare la riforma della scuola, ma in modo affettuoso”

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, durante l’Oxfam Festival a Firenze si è rivolto agli studenti chiedendo collaborazione per avviare una riforma della scuola.

“Aiutatemi a cambiare la nostra scuola: se riuscissimo a creare un grande movimento in questo paese per cambiare la scuola, ma in termini affettuosi, perché abbiamo bisogno di lasciare ai ragazzi che vengono dopo di voi una scuola migliore, credo che sarebbe un grande lavoro che potreste fare”, ha detto.

“Voi avete fatto questa esperienza – ha continuato – di due anni in casa, l’esperienza del ritornare a scuola e la fatica del ritrovarsi, farete adesso l’esperienza della gioia del ritrovarsi insieme facendo anche tante cose, però dovete da questo fare un pensiero, distillare una riflessione che dovete consegnare ai ragazzi più giovani di voi. Si fa anche così la vera riforma della scuola, nel momento in cui voi stessi che siete a scuola cominciate a pensare a chi verrà dopo di voi”.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?