Bianchi: “A settembre si torna in sicurezza. Lavoriamo per risolvere il tema delle classi numerose. Questa estate potranno recuperare tutti”

Stampa

Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi torna a parlare del piano scuola d’estate, di classi pollaio e della ripresa di settembre in un’intervista rilasciata al Tg2.

Per quanto riguarda il ritorno in classe di settembre Bianchi assicura che si svolgerà in sicurezza:”La ripresa sarà in sicurezza a settembre. Aspettiamo l’ok per il vaccino per i più piccoli. Dall’altra parte il tema dei trasporti sarà un altro aspetto importante per la sicurezza“, facendo riferimento al piano che sta studiando il governo proprio in questi giorni.

Per quanto riguarda invece il tema delle classi troppo affollate, Bianchi dice: “Stiamo affrontando questo problema della numerosità analizzando caso per caso”, mente per quanto riguarda gli organici dei docenti, “abbiamo avuto al conferma degli organici dello scorso anno, anzi con qualcosa di più“.

Sulla maturità il Ministro ha ribadito quanto espresso negli ultimi giorni, ovvero sulla possibilità di poter mantenere tale struttura del maxiorale anche dopo il covid: “Abbiamo introdotto questa novità dell’elaborato. Intanto lo facciamo quest’anno. Vediamo come poter svolgere anche il prossimo anno un esame che possa esprimere la loro maturità“.

VOTA IL SONDAGGIO

Infine, una battuta sul piano scuola d’estate. In questo caso Bianchi ricorda: “E’ il nostro lavoro di questi tre mesi. Ripotare a scuola i più piccoli e permettere di recuperare tutta l’estate. Il piano estate è dedicato proprio a questo

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata