BES & DSA. Ansia età evolutiva. Documento 15 maggio. Lingua straniera scuola media. Deroghe assenze.

di Erasmo Modica
ipsef

Segnalati sul blog dedicato ai BES & DSA un intervento di Rossana Gabrieli e Paola Manno inerente all’ansia nell’età evolutiva, due interventi che specificano la struttura dell’allegato al documento del 15 maggio per studenti DSA e con disabilità, le

Segnalati sul blog dedicato ai BES & DSA un intervento di Rossana Gabrieli e Paola Manno inerente all’ansia nell’età evolutiva, due interventi che specificano la struttura dell’allegato al documento del 15 maggio per studenti DSA e con disabilità, le

risposte ai quesiti sull’esonero dalla prova di inglese nella scuola media, alle eventuali deroghe alle assenze per studenti con PDP, all’impossibilità di avviare indagini diagnostiche senza il consenso delle famiglie.

Nel loro intervento, Rossana Gabrieli e Paola Manno ci presentano i campanelli d’allarme che rimandano alla presenza dell’ansia nell’età evolutiva. Dopo un quadro generale, le esperte concentrano l’attenzione sull’ansia scolare, intesa come la paura di andare e rimanere a scuola. Al post è allegata una scheda sui segnali di manifestazione di ansia in età evolutiva.  Vai all’articolo

Vengono proposti due post inerenti alla redazione del Documento del 15 Maggio, in particolare sulla redazione dei documenti da allegare in caso di presenza di studenti con disabilità e di studenti con disturbi specifici di apprendimento. In ciascun caso è specificata la struttura che deve avere l’allegato e gli eventuali ulteriori allegati da inserire per permettere alle Commissioni di avere un quadro chiaro della situazione del candidato.

Allegato alunni con disabilità

Allegato alunni DSA

La sezione dedicata alla Consulenza si arricchisce con le risposte fornite dall’esperta Rossana Gabrieli in merito alle seguenti domande:

  • Uno studente con PEI può essere esonerato dalle lezioni della seconda lingua straniera nella scuola media? (Vai alla risposta)
  • La redazione di un PDP può essere utilizzato per derogare al limite delle assenze di uno studente? (Vai alla risposta)
  • Cosa fare se i genitori degli alunni di una classe in cui è presente un ragazzo “pericoloso” si rivolgono a un legale? (Vai alla risposta)
  • E’ necessario specializzarsi per le attività di sostegno per essere referente BES d’Istituto? (Vai alla risposta)
  • La scuola può proporre indagini per studenti problematici senza il consenso dei genitori? (Vai alla risposta)
  • Se un alunno, anche in presenza certificazione medica, non ha un PDP è necessario inviare la documentazione alla Commissione d’Esami di Stato? (Vai alla risposta)
  • È opportuno redigere un PDP per un alunno che ha effettuato numerose assenze senza aver ricevuto una motivazione? (Vai alla risposta)
  • Durante gli esami di terza media gli alunni BES hanno un piano personalizzato per lo scritto e l’orale? E per le prove Invalsi? (Vai alla risposta)

Per altre tematiche visita il blog all’indirizzo: http://bes-dsa.it

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione