Bernini: “Vannacci? Uno sfregio alla cultura della tolleranza e un inquietante inno alla cultura dell’odio”

WhatsApp
Telegram

“Il mio partito, da sempre, esprime una cultura moderata, liberale, inclusiva. Trovo le posizioni del generale Vannacci uno sfregio alla cultura della tolleranza e un inquietante inno alla cultura dell’odio”.

Così il ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, intervistata da il ‘Domani’.

E rispondendo alla domanda se Matteo Salvini avesse sbagliato a candidare il generale, Bernini risponde: “Non mi intrometto nelle scelte altrui. Salvini ha scelto lo schema di una competizione da destra, nella maggioranza. Questo dà a Forza Italia una responsabilità maggiore: rappresentare anche quei moderati a disagio rispetto a queste scelte”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri