Bernini (Forza Italia): “Troppi errori sulla scuola, gli studenti usciranno con deficit gravissimo in formazione e conoscenza”

Stampa

“Quello che accadrà al governo, perché formalmente non sappiamo se esiste ancora un governo visto che Italia Viva non ha ritirato la fiducia al Conte 2, lo sapremo solo martedì. Di certo il bilancio dell’ultimo anno è terrificante. L’immagine icastica degli errori fatti da questo esecutivo è una classe vuota con i banchi a rotelle accatastati”.

Così Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, in diretta su Sky Tg 24.

Poi aggiunge: “La chiusura delle scuole è l’emblema del fallimento, troppi sono stati gli errori di valutazione nonostante il Cts avesse detto da subito che il problema erano i mezzi pubblici. Non siamo attrezzati per la Dad, che abbiamo solo improvvisato e il governo non si rende conto di aver segnato per sempre una generazione di studenti che usciranno dalla scuola con un gravissimo deficit di formazione e di conoscenza. Uno svantaggio competitivo che forse non recupereranno mai più se non si corre subito ai ripari, tornando in classe, organizzandosi con turni e orari e continuando a fare quello che lo Stato ha il dovere di garantire, ovvero liberta’ e parita’ di istruzione per tutti”.

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur