Berlusconi: “Scuola e università non devono diventare un parcheggio di futuri disoccupati”

WhatsApp
Telegram

“La scuola italiana ha una grande tradizione. Va riqualificata e aggiornata, ma non stravolta. Dai percorsi didattici migliori, escono studenti più preparati di quelli di altri Paesi avanzati”.

Lo dice Silvio Berlusconi, in un video su Instagram, dedicato al tema della formazione.

Scuola e Università vanno coordinate con le esigenze di un mercato del lavoro sempre più complesso, ma non devono diventare un parcheggio di futuri disoccupati. Scuola e Università devono formare donne e uomini liberi, cittadini consapevoli, con gli strumenti per fare le scelte giuste nella loro vita“, conclude.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur