Berlusconi “Ottime le riforme della scuola e dell’Università realizzate dalla Gelmini”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Silvio Berlusconi si rivolge ai partecipanti alla manifestazione “Campus Everest”.

E – riferisce il Giornale – accusa i quattro governi non eletti dagli italiani: “Troppa disoccupazione”. E ai giovani: “Non abbiate paura di sognare in grande”.

A questo proposito Silvio Berlusconi riesuma un argomento che ancora fa discutere per i suoi effetti a lungo termine nella scuola, ossia la contestata riforma Gelmini.

“Quanti ricordano, per fare un esempio, che siamo stati noi a restituire ai ragazzi italiani un anno di vita, abolendo il servizio militare di leva? – chiede il Cavaliere – quanti ricordano le ottime riforme della scuola e dell’università realizzate dal ministro Gelmini, fatte per portare la preparazione dei ragazzi italiani al livello delle migliori eccellenze del mondo, senza disperdere il patrimonio di eccellenze culturali che il sistema scolastico italiano aveva nella sua tradizione? E ci sono molti altri provvedimenti ancora che dovremo meglio ricordare”.

Sono giorni questi in cui la scuola ritorna al centro del dibattito politico. E se Renzi annuncia per il 25 settembre la partenza del treno del PD per andare tra gli anziani, in azienda, a scuola, Berlusconi non fa attendere la sua mossa.

Al momento nulla di nuovo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione