“Basta con la mamma che stira e il papà che lavora”. Boldrini presenta disegno di legge sull’inclusione nei libri scolastici

WhatsApp
Telegram

Tra i disegni di legge presentati in Parlamento in concomitanza dell’inizio con la XIX Legislatura troviamo anche quello presentato dalla deputata Laura Boldrini in merito alla questione di genere sui libri scolastici.

L’ex presidente della Camera propone una legge sulla promozione della diversità e dell’inclusione nei libri scolastici: basta con il papà che lavora e la mamma che lava e stira.

Materie su cui ritengo che il Parlamento di un Paese democratico che voglia essere attento ai diritti di tutti e tutte debba assolutamente legiferare. Il percorso dei diritti è sempre ad ostacoli, ma nonostante le difficoltà, è doveroso andare avanti”, afferma la deputata.

PROPOSTA DI LEGGE

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur