Basta assunzioni, tagliare spesa pubblica. Ci vogliono solo docenti di qualità e meglio pagati, a dirlo Stefano Parisi

WhatsApp
Telegram

Il fondatore di “Energia per l’Italia”, non va per il sottile e illustra durante una trasmissione Rai.

L’idea alla base del pensiero di Parisi è il taglio della spesa pubblica, che coinvolge anche la scuola.

Basta assunzioni, perché il problema della scuola sarebbe la qualità e non la quantità. Quindi docenti più qualificati e più pagati.

Esprimi la tua opinione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur