Basilicata, rientro scuole superiori il 1° febbraio: garantito distanziamento su mezzi di trasporto. ORDINANZA

Stampa

Il presidente della Regione, Vito Bardi, ha emanato oggi 29 gennaio l’ordinanza n. 4, con la quale dispone che il rientro dei ragazzi a scuola avvenga con trasporti pubblici che garantiscano il giusto distanziamento.

E’ stata perciò dimezzata la capacità dei mezzi di ospitare gli studenti e sono state ordinate corse aggiuntive che possano consentire la sicurezza dei ragazzi. Da domani, infatti, cesseranno gli effetti dell’ordinanza che dispone la didattica a distanza al 100 cento per cento per tutti gli studenti delle scuole superiori.

In questo periodo la Regione Basilicata ha garantito ai Comuni i fondi necessari per uno screening mirato a tutti gli studenti che dal 1° febbraio rientreranno, anche se parzialmente, nelle loro scuole per la didattica in presenza con i loro professori.

Le attività di monitoraggio sanitario sulla popolazione scolastica continueranno con particolare attenzione, in piena sintonia e cooperazione con le autorità scolastiche, per garantire una sempre maggiore sicurezza di una fascia, quella adolescenziale, che sta affrontando con grandi rinunce e senso di responsabilità questo periodo così difficile anche per loro, in cui sono messe da parte abitudini e aspirazioni.

Ordinanza Basilicata

Stampa

Aggiornamento delle graduatorie Ata terza fascia: aumenta il tuo punteggio, contatta Eurosofia, puoi acquisire fino a 1,60 punti