Bari Sardo, un caso positivo: inizio lezioni slitta dal 22 settembre a data da destinarsi

Stampa

Inizio lezioni rinviato nel Comune di Bari Sardo, in provincia di Nuoro, per un caso positivo al Covid 19. La nuova data verrà comunicata prossimamente. Ordinanza.

A seguito della comunicazione, da parte del Servizio Igiene Pubblica dell’ASSL di Lanusei, di un caso di positività al COVID-9, di un cittadino di Bari Sardo, appartenente al mondo della scuola, in servizio presso il locale Istituto Statale Comprensivo, con Ordinanza del Sindaco n. 45 del 19.9.2020 è stato disposto il differimento, temporaneo e precauzionale, per l’anno scolastico 2020/2021, dell’inizio dell’attività didattica di tutte le Scuole, di ogni ordine e grado, presenti sul territorio comunale di Bari Sardo“.

E’ la comunicazione apparsa sul sito del Comune.

Il provvedimento, si spiega, ha carattere esclusivamente prudenziale, al fine di scongiurare e prevenire il diffondersi di eventuali contagi.

In Sardegna il suono della prima campanella è fissato per martedì 22 settembre.

Ordinanza

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia