Barbero: “Storia e filosofia continuano a essere insegnate dallo stesso docente, ma sono diverse”

WhatsApp
Telegram

Lo storico Alessandro Barbero, ospite al Salone del Libro di Torino, ha incontrato alcuni studenti. L’occasione è stata utile per parlare della storia e della filosofia “ancora insegnate dallo stesso docente”, ma si tratta di materie molto diverse tra loro.

Storia e filosofia continuano a essere insegnate dallo stesso docente. E’ ancora alla riforma Gentile che cent’anno fa si illudeva che si potessero mettete insieme le due cose. In realtà la riforma Gentile dava il primato alla storia, e pensava che anche della filosofia si dovesse insegnare la storia” ha detto lo storico.

Non so quanto voi percepite se il vostro docente è laureato in storia o filosofia, di solito l’approccio cambia molto. Noi storici la pensiamo come Salvemini: la filosofia non sarebbe dannosa, sarebbe solo inutile, se non fosse che fa perdere tempo. E’ uno scherzo, la filosofia serve molto, ma è una cosa diversa dalla storia” ha aggiunto Barbero.

Leggi anche

Tutti pazzi per Alessandro Barbero: al Salone del Libro 70 metri di fila per il firmacopie

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia