Barbacci (CISL Scuola): “Bene il rinvio dei vincoli, ma sulla mobilità occorre tornare al contratto”

WhatsApp
Telegram

“Anche quest’anno i docenti neoassunti potranno partecipare alla mobilità; l’anno scorso ciò fu possibile grazie al contratto firmato dalla sola CISL Scuola”.

Lo dice Ivana Barbacci, segretaria generale della Cisl Scuola, a proposito della misura contenuta nel decreto Pa, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, che prevede la deroga alla mobilità per i neoassunti prevista per il prossimo anno scolastico.

Quest’anno grazie ad un intervento di legge che ha modificato un’altra legge che a sua volta ne aveva modificato un’altra. È la dimostrazione che la mobilità va regolata per contratto e non per legge. Solo così si potrà dare certezza ai docenti e continuità didattica agli studenti“, conclude Barbacci.

Assunzioni da GPS sostegno e via i vincoli per neoassunti 2022, ok Tfa sostegno senza selezione, specializzati estero con riserva in coda alle graduatorie. Ecco il decreto PA in Gazzetta Ufficiale

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri