Bando terza fascia ATA nel 2024: cosa serve per entrare in graduatoria e svolgere supplenze

WhatsApp
Telegram

Bando terza fascia ATA atteso nel 2024. Le graduatorie hanno infatti validità triennale, l’ultimo aggiornamento c’è stato nel 2021. Le graduatorie vengono utilizzate per l’attribuzione di supplenze, sostituzioni del personale assente e posti vacanti dopo le immissioni in ruolo. Come entrare in graduatoria? Cosa serve?

In attesa della conferma delle novità del CCNL 2019-21, la cui firma definitiva è attesa presto, nel 2024 cambieranno i titoli di accesso per i diversi profili.

A tutti, tranne al profilo del collaboratore scolastico, sarà richiesta la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, oltre al titolo di studio.

Ci sarà inoltre la nuova figura dell’operatore scolastico.

Requisiti terza fascia ATA

In base all’ipotesi di CCNL firmata a luglio i requisiti per accedere in graduatoria:

Assistente amministrativo: diploma di scuola secondaria di secondo grado e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Assistente tecnico: diploma di scuola secondaria di secondo grado corrispondente allo specifico settore professionale e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Cuoco: diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Guardarobiere: diploma di qualifica professionale di operatore di moda o diploma di scuola secondaria di secondo grado “Sistema moda” e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Infermiere: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Collaboratore scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione

Operatore scolastico: attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. In alternativa diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione unitamente a certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e certificazione di competenze socio-assistenziali.

Operatore dei servizi agrari: attestato di qualifica professionale di Operatore agrituristico o Operatore agro industriale o Operatore agro-ambientale o Operatore agro-alimentare o equipollenti e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale..

ATA, la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale diventa requisito di accesso per le graduatorie terza fascia

Come fare per entrare in graduatoria

Per entrare in graduatoria gli aspiranti dovranno presentare domanda telematica nella finestra temporale indicata dal bando. Solitamente c’è circa un mese di tempo per presentare domanda. Non si ancora in quale mese sarà possibile iscriversi.

Gli aspiranti potranno inserirsi per uno o più profili professionali per cui ne hanno i titoli di accesso.

La domanda si potrà effettuare per una sola provincia.

Supplenze

Una volta inseriti in graduatoria gli aspiranti potranno essere convocati dalle scuole, in base alle esigenze, e svolgere supplenze. La convocazione non equivale a stipula contratto: le scuole convocano più aspiranti, la supplenza viene poi attribuita all’aspirante che ha accettato e ha più punteggio in graduatoria.

Le graduatorie di terza fascia ATA si utilizzano dopo che risultano esaurite le graduatorie di prima e seconda fascia.

WhatsApp
Telegram
Pubblicato in ATA

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri