Bando sussidi scolastici Fondo ex Ipost, domande entro oggi 23 dicembre

Stampa

Bando di concorso sussidi scolastici 2018-2019 Gestione Fondo Ipost in favore degli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane SpA e dei dipendenti ex Ipost, sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,40% di cui all’art. 3 della legge 27 marzo 1952, n. 208, deceduti in attività di servizio o nello stesso mese del collocamento a riposo.

Il concorso è finalizzato al conferimento di:

  • 5 sussidi per l’iscrizione e la frequenza di asili nido, scuola dell’infanzia e scuola primaria (elementari);
  • 10 sussidi per l’iscrizione e la frequenza della scuola secondaria di primo grado (media);
  • 40 sussidi per l’iscrizione e la frequenza della scuola secondaria di secondo grado (media superiore);
  • 45 sussidi per l’iscrizione e la frequenza di corsi universitari di laurea.

Sono requisiti di ammissione al concorso, tra gli altri:

  • età inferiore ai 27 anni alla data di scadenza del bando;
  • essere stati iscritti, nell’anno scolastico o accademico 2018/2019, a istituti statali o legalmente riconosciuti o paritari, quali: asili nido, scuole materne, scuole primarie (elementari), scuole secondarie di primo o di secondo grado (medie inferiori e superiori), Università;
  • non essere in ritardo nella carriera scolastica di oltre un anno, in caso di richiesta di sussidio per la frequenza della scuola primaria, e di oltre due anni, in caso di richiesta di sussidio per la frequenza della scuola secondaria di primo e secondo grado;
  • in caso di studenti universitari, non essere fuori corso.

La domanda, corredata della documentazione necessaria, dovrà essere inviata dal richiedente entro oggi 23 dicembre 2019. Per il modulo e le modalità è possibile consultare il bando.

 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia