Bando studenti CPIA per il conseguimento di patenti professionali C/CE e CQC: domande entro il 15 dicembre

WhatsApp
Telegram

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), in collaborazione con il Comitato Centrale per l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori di Merci per conto di terzi e il Ministero dell’Istruzione e del Merito, ha annunciato il bando rivolto ai Centri Provinciali di Istruzione per Adulti (CPIA)

Questi centri offriranno una borsa di studio a ciascuno degli studenti selezionati.

Il MIT ha stanziato un totale di 1.000.000 di euro per la formazione degli studenti regolarmente iscritti ai corsi CPIA, che sono in possesso di una patente di guida di categoria B e desiderano partecipare a corsi di qualificazione iniziale per ottenere la patente di guida di categoria C/CE e la patente professionale CQC per il trasporto di merci presso autoscuole o enti di formazione autorizzati.

Il Comitato Centrale verserà ai CPIA una borsa di studio per ciascuno studente ammesso, coprendo i costi dei corsi fino a un massimo di 2.000 euro per studente, secondo i requisiti richiesti e fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Requisiti

I beneficiari sono gli studenti regolarmente iscritti ai corsi CPIA che alla data della domanda posseggano i seguenti prerequisiti:
1. Abbiano compiuto il 18° anno di età e non abbiano superato il 50° anno di età;
2. Abbiano residenza anagrafica o normale in Italia ai sensi del art.118-bis del Codice della Strada;
3. Siano iscritti al CPIA a un percorso di primo livello di cui all’articolo 4, comma 1, lett. a) del DPR 263/2012;
4. Se cittadini stranieri, siano in possesso di attestazione sulla conoscenza della lingua italiana di livello non inferiore all’A2 ovvero siano iscritti e
stiano frequentando presso un CPIA un percorso di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana finalizzato al conseguimento della
certificazione di livello A2;
5. Siano in possesso almeno della patente di guida di categoria B;

6. Ove il corso preveda il contestuale conseguimento della patente di categoria C/CE, siano in possesso dei requisiti di idoneità psicofisica alla guida di veicoli richiesti per tale categoria di patente (idoneità fisica: assenza di alterazioni anatomiche e funzionali, di carattere patologico, fisiologico od occasionale, che influiscono sull’attitudine del conducente a fronteggiare situazioni che richiedano prontezza di riflessi e facilità di movimenti; idoneità psichica: assenza di alterazioni che incidono su una corretta valutazione della percezione di ciò che accade intorno e della possibilità di garantire adeguati tempi di risposta a situazioni di emergenza e corretti comportamenti di guida);
7. Ove il corso preveda il contestuale conseguimento della patente di categoria C/CE, siano in possesso dei requisiti morali prescritti
dall’art.120 del Codice della Strada;
8. Non siano stati rinviati a giudizio o abbiano riportato condanne penali anche non passate in giudicato per reati commessi in violazione alle disposizioni del Codice della Strada, né abbiano subito provvedimenti di sospensione della patente posseduta.
9. Se cittadini extra UE, siano in possesso di regolare permesso di soggiorno o ricevuta di domanda di rinnovo dello stesso

Domande

Gli studenti interessati a partecipare devono presentare domanda ai CPIA in cui risultano iscritti entro il 15 dicembre 2023.

Entro il 10 gennaio 2024, ciascun CPIA provvederà a trasmette all’indirizzo PEC del Comitato Centrale [email protected] le domande presentate dagli studenti unitamente all’indicazione del conto corrente intestato al CPIA stesso.
Il Comitato centrale redigerà apposita graduatoria che verrà pubblicata sul sito web del Comitato Centrale consultabile all’indirizzo: https://www.alboautotrasporto.it/ .

Nota, bando, modello domanda

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri